March 22, 2018

0 Comments

Implicazioni del caso Skripal

Westminster

(free) – di Paolo Balmas – I ministri degli Esteri dell’UE, riuniti a Bruxelles, non hanno raggiunto una posizione coesa nella stesura di una dichiarazione congiunta sull’affare Skripal. Le divergenze riguardano l’accusa esplicita nei confronti del governo russo di aver perpetrato l’attacco contro Sergei Skripal, ex agente dei servizi segreti di Mosca, e sua figlia […]

Continue reading...

March 8, 2018

0 Comments

Elezioni italiane: tra Euro e democrazia

movimento cinque stelle M5S

(free) – di Andrew Spannaus – Il risultato delle elezioni politiche del 2018 in Italia rappresenta un terremoto per il progetto dell’ulteriore integrazione dell’Unione Europea. La grande crescita del Movimento Cinque Stelle, insieme a quella della Lega di Matteo Salvini, significa che ormai la maggioranza degli elettori italiani sostengono partiti che hanno preso una linea […]

Continue reading...

February 28, 2018

0 Comments

Corea del Nord: lo stato della diplomazia

Kim Jong Un

- di Andrew Spannaus – Continuano ad aprirsi, gradualmente, spazi per la diplomazia con la Corea del Nord. Appena qualche mese fa, quando il mondo si preoccupava del pericolo di una guerra nucleare a causa dell’intransigenza di due leader testardi, Donald Trump e Kim Jong-un, Transatlantico.info ha spiegato che in realtà il presidente stava seguendo […]

Continue reading...

February 22, 2018

0 Comments

L’acciaio è un grande problema, disse Trump

ArcelorMittal_Newcastle

(free) – di Paolo Balmas – L’amministrazione Trump ha dato il via libera all’imposizione di nuovi dazi per regolare le importazioni di acciaio e alluminio. Sebbene il dito sia puntato sempre contro la Cina, accusata di mettere sul mercato internazionale prodotti a prezzi più bassi rispetto a quelli regolati dal mercato stesso, i provvedimenti di […]

Continue reading...

February 22, 2018

0 Comments

Il secondo emendamento negli Stati Uniti

AR15

- di Andrew Spannaus – La morte di 17 persone tra studenti e insegnanti nell’ennesima sparatoria in una scuola americana la scorsa settimana ha di nuovo messo i riflettori sul controllo delle armi negli Stati Uniti – almeno per qualche giorno. Ma non sembra probabile che l’ultima di una serie costante di stragi riuscirà ad […]

Continue reading...

February 14, 2018

0 Comments

Il New York Times scopre Alexander Hamilton

Alexander_Hamilton

(free) – di Andrew Spannaus – Negli Stati Uniti, sono ormai decenni che nel mondo politico ed economico non si parla più della vera storia economica americana. Piuttosto che riconoscere il ruolo fondamentale del protezionismo e dell’intervento statale per favorire lo sviluppo di imprese private, la linea dominante è da tempo il ‘Washington Consensus’, cioè […]

Continue reading...

February 6, 2018

0 Comments

Theresa May e il periodo d’oro delle relazioni con la Cina

May Xi Jinping

- di Paolo Balmas – Il viaggio in Cina di Theresa May, durato tre giorni e conclusosi a Shanghai lo scorso venerdì 2 febbraio 2018, conferma l’impegno britannico a sviluppare la prospettiva a lungo termine delle relazioni commerciali fra il Regno Unito e la Cina. Non viene celato l’obiettivo reale della diplomazia britannica, che consiste […]

Continue reading...

February 6, 2018

0 Comments

Russiagate e il memo Nunes

US Capitol Congress

- di Andrew Spannaus – I repubblicani della Commissione Intelligence della Camera dei Rappresentanti hanno pubblicato il proprio memorandum sull’abuso del potere da parte del FBI nelle indagini sul Russiagate. Il documento contiene una serie di valutazioni, più che informazioni nuove, in merito al modo in cui è stata autorizzata la sorveglianza di persone vicine […]

Continue reading...

January 29, 2018

0 Comments

L’ampia intesa fra Ankara e Mosca

Bosforo

- di Paolo Balmas – Il presidente turco, Recep Tayyp Erdogan, ha dichiarato che la Turchia ha un accordo con la Russia in relazione alle operazioni militari lanciate qualche giorno fa contro i combattenti curdi del YPG, sostenuti dagli Stati Uniti, nella regione di Afrin, nel nord-est della Siria. Le unità russe che erano presenti […]

Continue reading...

January 29, 2018

0 Comments

Chi ha paura del protezionismo?

Davos

(free) – di Andrew Spannaus – Prima dell’arrivo a Davos di Donald Trump, leader mondiali come Narendra Modi dall’India e Angela Merkel dalla Germania hanno preso l’occasione di ammonire sui pericoli del protezionismo. Nei loro interventi sono emersi dei paragoni piuttosto esagerati, fino al punto di porre le protezioni economiche sullo stesso livello del terrorismo […]

Continue reading...