September 13, 2018

0 Comments

Il successo di Pechino in Africa

Africa

- di Paolo Balmas – Si è conclusa questa settimana a Pechino la terza edizione del FOCAC, il Forum on China-Africa Cooperation. La Cina ha dimostrato la sua particolare abilità nel mantenere e migliorare il dialogo con molti paesi africani, presentandosi ancora una volta come un modello concreto di sviluppo economico per ogni mercato emergente. […]

Continue reading...

September 1, 2018

0 Comments

La disputa sull’allargamento della Nato

Президенты СССР и США М.С.Горбаев и Дж.Буш

- analisi di Andrew Spannaus – Uno dei punti più controversi nei rapporti tra l’Occidente e la Russia – caratterizzati da forti tensioni in modo particolare dal 2014 con lo scoppio della crisi ucraina – riguarda l’allargamento della Nato verso i confini russi. Secondo Mosca, ai tempi della riunificazione della Germania i leader dei più […]

Continue reading...

August 3, 2018

0 Comments

Le contraddizioni della Brexit

Theresa May

(free) – di Andrew Spannaus – Il governo britannico del Primo Ministro Theresa May si trova in una situazione difficile: deve gestire l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, cercando di bilanciare il sentimento popolare espresso nel referendum del 2016, con la volontà di buona parte dell’establishment politico di evitare cambiamenti forti e quindi procedere verso […]

Continue reading...

August 3, 2018

0 Comments

La Germania fra Stati Uniti e Cina

BMW Leipzig

- di Paolo Balmas – Durante l’incontro a Berlino di due settimane fa, la cancelliera Angela Merkel e il primo ministro cinese Li Keqiang, hanno firmato accordi per un valore totale di venti miliardi di euro. L’attenzione è stata rivolta soprattutto al progetto della BASF, prima industria chimica a livello mondiale, di aprire un impianto […]

Continue reading...

July 30, 2018

0 Comments

L’Europa orientale e il futuro della globalizzazione

Sofia Bulgaria

(free) – di Paolo Balmas – Lo scorso 7 luglio 2018, si è tenuto a Sofia l’incontro del “16+1 framework”, la piattaforma proposta da Pechino per promuovere i finanziamenti e lo sviluppo delle infrastrutture in 16 paesi dell’Europa orientale, dalle repubbliche baltiche fino all’Albania. Il 16+1 costituisce parte della strategia cinese di espansione in Europa. […]

Continue reading...

July 30, 2018

0 Comments

Cosa hanno discusso Trump e Putin

Helsinki Trump Putin

- di Andrew Spannaus – Nel marasma di isteria costruito dai media intorno al vertice di Helsinki, si è capito poco di cosa hanno effettivamente discusso i presidenti Donald Trump e Vladimir Putin, e se hanno raggiunto qualche intesa. I giornalisti americani in modo particolare avevano deciso già prima dell’incontro che l’unica cosa importante era […]

Continue reading...

July 19, 2018

0 Comments

L’acqua al centro di preoccupazioni e potenziali dispute

Blue_Nile_Gorge

- analisi di Paolo Balmas – Nelle ultime settimane, fra le preoccupazioni di molti governi, l’acqua è tornata a avere un ruolo di primo piano; prima di tutto, in relazione a grandi opere, come dighe e centrali idroelettriche, che possono cambiare il panorama socio-economico e geografico di intere regioni. Il progetto di cui si è […]

Continue reading...

July 7, 2018

0 Comments

Preoccupazioni per la pace tra Usa e Russia

Vladimir_Putin_and_Donald_Trump_at_the_2017_G-20_Hamburg_Summit_(9)

- di Andrew Spannaus – Dopo l’incontro personale con Kim Jong-un a Singapore, Donald Trump ora punta a utilizzare la diplomazia personale per fare progressi su un altro fronte, ancora più delicato: i rapporti con la Russia. L’annuncio del vertice tra Trump e Putin per il 16 luglio a Helsinki ha fatto subito preoccupare tutti […]

Continue reading...

July 1, 2018

0 Comments

Prospettive per la Corea del Nord

Pyongyang2

(free) – analisi di Paolo Balmas – Il viaggio di due giorni, cominciato il 19 giugno, di Kim Jong-un in Cina è stato avvertito da alcuni osservatori come il momento per il leader nordcoreano di riferire personalmente al presidente cinese Xi Jinping dell’incontro con Trump avvenuto una settimana prima a Singapore. Tuttavia, la narrazione che […]

Continue reading...

June 12, 2018

0 Comments

Mercato iraniano o sanzioni firmate Trump

Oil tanker

- analisi di Paolo Balmas – I ministri delle finanze e degli esteri di Germania, Francia e Gran Bretagna hanno inviato una richiesta, sottoscritta anche dall’alto rappresentante Federica Mogherini, alle controparti statunitensi, Steve Mnuchin, segretario al tesoro, e Mike Pompeo, segretario di Stato, nel tentativo di ottenere un’esenzione dalle nuove sanzioni all’Iran reintrodotte unilateralmente dall’amministrazione […]

Continue reading...