Archive | Politica RSS feed for this section

7 considerazioni sulle elezioni mid-term

November 16, 2018

0 Comments

Capitol

- di Andrew Spannaus – 1. I democratici hanno vinto tanto, ma non tutto La vittoria democratica alla Camera riflette una maggiore mobilitazione di alcuni settori dell’elettorato, e uno spostamento significativo di voti tra gli indipendenti principalmente nelle zone più disputate, quelle suburbane. I democratici hanno vinto di circa 7 punti percentuali nel voto popolare […]

Continue reading...

Midterms, il riscatto dei dem Usa non può passare solo dalle urne

November 8, 2018

0 Comments

Vote here

Articolo su Formiche di Andrew Spannaus – La campagna per le elezioni di medio termine negli Stati Uniti ha sottolineato il divario politico tra democratici e repubblicani, com’è inevitabile quando c’è da chiedere il voto agli elettori. In questo caso però riflette un problema più profondo, una spaccatura che va oltre i temi più in […]

Continue reading...

Italian Government Prompts Showdown over EU Budget Criteria

November 8, 2018

0 Comments

Salvini_Di-maio-3

The Italian government of Giuseppe Conte, whose EU-critical policies are driven by the leaders of the two coalition partners, and Deputy Prime Ministers, Luigi Di Maio of the Five Star Movement (M5S) and Matteo Salvini of the League, has decided to openly challenge EU budget rules. When in mid-September Economics Minister Giovanni Tria initially set […]

Continue reading...

Bolton nel Caucaso, in cerca di Putin

November 8, 2018

0 Comments

Mount Ararat Armenia

(free) – di Paolo Balmas- Quando John Bolton, national security adviser presso la Casa Bianca, è arrivato in Georgia la scorsa settimana, ha annunciato l’incontro fra Trump e Putin che avrà luogo negli Usa nel 2019, in una data ancora da precisare. L’incontro di Washington sarà il terzo, se il prossimo 11 novembre i due […]

Continue reading...

L’antisemitismo, la globalizzazione e gli attentati negli Usa

November 8, 2018

0 Comments

Pittsburgh Jewish Center

- di Andrew Spannaus – Un assassino ha ucciso 11 persone alla sinagoga Tree of Life di Pittsburgh, in Pennsylvania, sabato scorso. Si tratta di un attacco chiaramente a sfondo religioso, da parte di un individuo, Robert Bowers, che sulle reti social si era scagliato contro la diversità, e quindi contro l’arrivo negli Stati Uniti […]

Continue reading...

Mattis e Pompeo chiedono la fine della guerra nello Yemen

November 8, 2018

0 Comments

James Mattis

(free) – di Andrew Spannaus – Il 30 ottobre il segretario alla Difesa Usa James Mattis, e il segretario di Stato Mike Pompeo hanno entrambi insistito che la guerra nello Yemen debba finire entro 30 giorni, con l’inizio di un processo politico per la risoluzione del conflitto. Questo, secondo i due alti funzionari, significa da […]

Continue reading...

Una nuova era dei rapporti cino-giapponesi

November 8, 2018

0 Comments

Rizhao_East China Sea

- di Paolo Balmas – La visita in Cina del premier giapponese Shinzo Abe, che ha incontrato a Pechino il collega locale Li Keqiang, entrambi seguiti da circa cinquecento uomini d’affari, si è conclusa con la firma di centinaia di accordi commerciali. Abe ha dichiarato, durante una conferenza stampa, che le relazioni fra Cina e […]

Continue reading...

I piani dei democratici

November 8, 2018

0 Comments

Pelosi

A meno di una settimana dalle elezioni di medio termine negli Stati Uniti, i democratici hanno fatto sapere come intendono muoversi se dovessero conquistare il controllo della Camera dei Rappresentanti. Il primo pacchetto di leggi da varare affronterebbe una riforma del sistema di finanziamento delle campagne politiche, privilegiando i contributi più piccoli; il ripristino del […]

Continue reading...

La Cina blocca il petrolio iraniano

November 8, 2018

0 Comments

Oil tanker

Malgrado la posizione di favore nei confronti di Teheran assunta da Pechino quando l’amministrazione Trump ha annunciato il ritiro dall’accordo sul nucleare, il governo cinese ha infine deciso, questa settimana, di bloccare gli acquisti di petrolio iraniano. Il timore di essere tagliati fuori dal sistema finanziario, in particolare dei pagamenti, controllato da Washington, ha intimorito […]

Continue reading...

Le banche cinesi chiudono gli sportelli ai clienti russi

November 8, 2018

0 Comments

Rubles

Le banche cinesi, comprese quelle di Hong Kong, hanno cominciato a rifiutare le richieste di apertura di nuovi conti da parte di potenziali clienti russi. Inoltre, hanno anche cominciato a chiudere i conti già esistenti o a bloccare le carte di credito, appartenenti a individui o imprese russe. Il fenomeno era cominciato anni fa, in […]

Continue reading...