Archive | Economia RSS feed for this section

Le mancate riforme finanziarie

March 16, 2019

0 Comments

Wallstreet

- di Andrew Spannaus – Mentre sui temi economici pratici, come i costi della sanità, dell’università e il livello della tassazione, le posizioni “di sinistra” diventano più forti nel partito democratico Usa, sul tema della finanza permangono divisioni importanti tra i progressisti e la vecchia guardia del partito. E’ noto che i fondi elettorali svolgono […]

Continue reading...

L’avvertimento di Washington a Roma

March 16, 2019

0 Comments

Trietse

- di Paolo Balmas – Dopo le notizie diffuse in Europa sull’accordo che Roma e Pechino stanno preparando per l’ingresso dell’Italia nella lunga lista di paesi che aderiscono alla Belt and Road Initiative (BRI), arriva puntuale l’avvertimento di Washington. Garrett Marquis, portavoce del gruppo di consiglieri per la sicurezza presso la Casa Bianca, ha dichiarato […]

Continue reading...

La componente psicologica della recessione

March 16, 2019

0 Comments

Warehouse

- di Andrew Spannaus – In un breve articolo del 5 marzo, il Corriere della Sera ha scritto che “la recessione ‘tecnica’ è generata dalla paura”. Secondo il giornalista Federico Fubini, il fatto che sono diminuite le scorte industriali nel quarto trimestre 2018 dimostra che l’incertezza e la paura hanno spinto gli imprenditori a svuotare […]

Continue reading...

La Cina è pronta a costruire un’autostrada in Serbia

March 16, 2019

0 Comments

Eastern gate_Belgrade

La China Road and Bridge Corporation (CRBC) ha annunciato che il prossimo aprile darà il via ai lavori per la realizzazione di un’autostrada in Serbia. Il progetto da 450 milioni di dollari ha come obiettivo un tratto di 31km del corridoio che unirà la città italiana di Bari a Belgrado e poi a Bucarest. Si […]

Continue reading...

La Cina fra apertura e trattative

March 5, 2019

0 Comments

Xi_Jinping

- di Paolo Balmas – Mentre l’amministrazione Trump continua nella sua campagna di trattative in Asia, che vanno più (Vietnam) o meno (Corea del Nord) a buon fine, i dati economici provenienti dalla Cina segnano gli sviluppi e la traiettoria che stanno prendendo le relazioni fra Washington e Pechino. Il dato più rilevante è l’aumento […]

Continue reading...

La Germania in cerca di un accordo con la Cina su Huawei

March 5, 2019

0 Comments

Huawei

- (free) – Di recente, il consigliere economico della cancelliera Merkel, Lars-Hendrik Roller, si è recato in Cina per ottenere, fra le altre cose, la garanzia di non vedere i propri dati, quelli che saranno scambiati sulla nuova rete 5G, nelle mani del governo cinese. I timori e i dubbi della Germania nascono dal fatto […]

Continue reading...

L’UE finanzia una ferrovia in Turchia

March 5, 2019

0 Comments

Turkey train

- di Paolo Balmas – Il vice presidente della Commissione europea, Jyrki Katainen, ha confermato la settimana scorsa, durante una conferenza stampa congiunta insieme al Ministro dell’Economia turco, che l’UE si è impegnata a finanziare una ferrovia in Turchia. Il tratto unisce Istanbul al confine con la Bulgaria e il contributo di Bruxelles equivale a […]

Continue reading...

La Cina, oltre le trattative

February 17, 2019

0 Comments

Trump Liu He

(free) – di Paolo Balmas – La Cina e gli Stati Uniti stanno cercando di raggiungere un accordo per regolare una nuova fase di relazioni economiche. Washington porterà i dazi al 25% su un equivalente di 200 miliardi di dollari di merci cinesi, se l’accordo non dovesse essere firmato entro l’inizio di marzo. Gli Usa […]

Continue reading...

Le banche centrali cercano l’oro

February 17, 2019

0 Comments

Gold bars

La domanda di oro nel 2018 è cresciuta del 4% a causa di un aumento degli acquisti di molte banche centrali nel mondo, in particolare nell’ultimo trimestre dello scorso anno. La domanda totale è passata dalle 4160 tonnellate del 2017 alle 4345 dello scorso anno. Ma per le banche centrali l’aumento è stato del 74%, […]

Continue reading...

Cresce il deficit Usa

February 17, 2019

0 Comments

budget deficit

Il deficit di bilancio negli Stati Uniti è cresciuto in modo significativo tra ottobre e dicembre 2018, raggiungendo 319 miliardi di dollari. Il Congressional Budget Office prevede che per tutto l’anno fiscale si registrerà un deficit di quasi 900 miliardi, un aumento del 15 per cento rispetto all’esercizio precedente. Tra pochi anni si andrà oltre […]

Continue reading...