Archive | Economia RSS feed for this section

Gli investimenti diretti Usa in Cina aumentano, insieme alle accuse

September 9, 2019

0 Comments

Shenzheng

- (free) – di Paolo Balmas – Gli investimenti diretti degli Stati Uniti in Cina sono in crescita malgrado i contrasti politici e l’irrigidimento delle posizioni sul fronte degli scambi commerciali. Il dialogo per un’intesa ed un eventuale firma di un trattato commerciale fra le due potenze, riprenderà solo in ottobre. Nel frattempo la guerra […]

Continue reading...

La cooperazione strategica fra India e Russia

September 9, 2019

0 Comments

Sottomarini russi

- di Paolo Balmas – Durante il Forum economico per lo sviluppo della regione dell’estremo oriente, a Vladivostok, il presidente Vladimir Putin e il primo ministro indiano, Narendra Modi, hanno messo a segno una serie di accordi strategici. L’India ha aumentato i suoi investimenti nella regione orientale della Russia, nel settore degli idrocarburi. L’India è […]

Continue reading...

Confusione sullo stato dell’economia americana

September 9, 2019

0 Comments

Amazon warehouse

(free) – di Andrew Spannaus – Da quando è iniziata la stagione delle primarie democratiche per le elezioni presidenziali del 2020, si sente spesso in Europa una valutazione che in termini di superficialità fa a gara con quelle prima del voto del 2016: l’economia americana va così bene che è difficile pensare che Donald Trump […]

Continue reading...

Putin e la fine del sistema (neo)liberale

August 9, 2019

0 Comments

Putin St. Petersburg

- di Andrew Spannaus – “L’idea liberale è obsoleta”. Con questo titolo il Financial Times ha presentato la sua intervista con il presidente russo Vladimir Putin lo scorso 27 giugno. In buona parte dell’Occidente i commenti si sono concentrati sugli aspetti politici e culturali delle affermazioni di Putin, partendo dal suo appoggio per il “populismo […]

Continue reading...

L’energia nucleare nel mix energetico del futuro

August 9, 2019

0 Comments

Rick Perry

- di Paolo Balmas – La generale riorganizzazione del mercato mondiale degli idrocarburi è accompagnata da una crescente sete di energia nucleare; in particolare negli Stati Uniti. Il Dipartimento dell’Energia (DOE) degli Usa, infatti, è protagonista di una recente serie di iniziative per sviluppare il settore nei prossimi anni, prima che i due grandi competitor, […]

Continue reading...

La TEPCO chiude Daini

August 9, 2019

0 Comments

Fukushima Daini

La Tokyo Electric Power Company (TEPCO) ha deciso di chiudere la centrale nucleare di Fukushima Daini, la gemella della Daiichi più nota per l’incidente nucleare del 2011. La compagnia di Tokyo aveva rivelato l’intenzione di chiudere la centrale nel 2018, in concomitanza con la chiusura di Daiichi. Tale decisione porta il Giappone sempre più lontano […]

Continue reading...

La Cina apre il mercato interno degli idrocarburi

August 9, 2019

0 Comments

Ganjiaxiang industrial panorama

- (free) – La Cina ha ufficialmente aperto il settore petrolifero interno alle compagnie straniere che vogliono intraprendere operazioni di esplorazione su territorio cinese. In precedenza le compagnie esterne potevano avviare attività in Cina solo attraverso una joint venture con una compagnia locale. La decisione di aprire il mercato interno da parte di Pechino è […]

Continue reading...

La CCCC trasforma Addis Abeba

August 9, 2019

0 Comments

lion-of-judah-addis-ababa-ethiopia

La China Communication Construction Company (CCCC) ha dato via al progetto per rivalutare alcune aree urbane di Addis Abeba. Fra gli obiettivi vi è la realizzazione di parchi, piste ciclabili e la piantagione di alberi. Il verde pro-capite della città aumenterà dai 0,3 ai 7 metri quadrati.

Continue reading...

La sfida dell’AIIB

July 22, 2019

0 Comments

dig

- di Paolo Balmas – Per la prima volta, gli scorsi 12 e 13 luglio 2019, il summit annuale dell’Asian Infrastructure Investment Bank (AIIB) si è tenuto fuori dall’Asia, in Lussemburgo. Fondata nel 2016, la banca multilaterale con sede a Pechino ha raggiuto durante il summit il suo centesimo membro. Fra i nuovi aderenti vi […]

Continue reading...

Il debito mondiale nelle mani della Cina cresce

July 20, 2019

0 Comments

BankofChina

- di Paolo Balmas – Da quando la Cina è entrata nell’Organizzazione mondiale del commercio (WTO), nel 2001, i suoi investimenti all’estero sono cresciuti esponenzialmente. Oggi, il debito mondiale nei confronti della Cina è dieci volte più alto di quello contratto nel 2000. Il totale, secondo uno studio rilasciato dal Kiel Institute, raggiunge circa i […]

Continue reading...