Archive | Cultura RSS feed for this section

Il maggio più freddo dal 1991

August 9, 2019

0 Comments

Earth global warming

Le notizie sul clima sono sempre più allarmanti: luglio sarebbe stato “il mese più caldo di sempre”, mentre in Italia i picchi di caldo di giugno hanno prodotto fiumi di commenti sui futuri effetti del riscaldamento globale. Come spesso succede in questi casi, però, quando si vanno a vedere i dati la situazione sembra decisamente […]

Continue reading...

Politica e giustizia negli Usa

March 16, 2019

0 Comments

Ilhan Omar

- di Andrew Spannaus – Due casi politici questa settimana fanno riflettere sul clima politico negli Stati Uniti. Il primo è quello di Paul Manafort, ex direttore della campagna elettorale di Donald Trump, che è stato condannato a 47 mesi di prigione per attività di frode fiscale e bancaria scoperte durante le indagini del Russiagate. […]

Continue reading...

Oltre la politica identitaria

January 28, 2019

0 Comments

voting black man

- di Andrew Spannaus – Negli Stati Uniti – e non solo – la politica dell’identità è cambiata, è diventata volatile: sui fattori etnici, culturali o religiosi prevalgono le preoccupazioni per la situazione economica, la precarietà e le incertezze generate dalla globalizzazione. Vince le elezioni chi promette il cambiamento rispetto a un sistema ingiusto che […]

Continue reading...

Il politically correct negli Stati Uniti

December 24, 2018

0 Comments

republican debate cartoon

- (free) – Gli americani non vogliono vedere un aumento dell’atteggiamento del “politicamente corretto”; anzi, si preoccupano che ci sono troppe cose ormai che non è permesso dire in pubblico. Questa è la conclusione di un nuovo sondaggio condotto da National Public Radio, PBS NewsHour e Marist College e pubblicato il 19 dicembre. Il 52% […]

Continue reading...

L’antisemitismo, la globalizzazione e gli attentati negli Usa

November 8, 2018

0 Comments

Pittsburgh Jewish Center

- di Andrew Spannaus – Un assassino ha ucciso 11 persone alla sinagoga Tree of Life di Pittsburgh, in Pennsylvania, sabato scorso. Si tratta di un attacco chiaramente a sfondo religioso, da parte di un individuo, Robert Bowers, che sulle reti social si era scagliato contro la diversità, e quindi contro l’arrivo negli Stati Uniti […]

Continue reading...

Putin interviene nella campagna elettorale italiana

February 25, 2018

0 Comments

hacker

(free) – Le preoccupazioni su un intervento russo nelle elezioni politiche in programma per il 4 marzo in Italia, simile a quanto successo negli Stati Uniti nel 2016, sono state confermate in pieno negli ultimi giorni. Con l’arrivo del Burian dalla Russia, ormai anche i più scettici dovranno ammettere che la democrazia è a rischio. […]

Continue reading...

Il secondo emendamento negli Stati Uniti

February 22, 2018

0 Comments

AR15

- di Andrew Spannaus – La morte di 17 persone tra studenti e insegnanti nell’ennesima sparatoria in una scuola americana la scorsa settimana ha di nuovo messo i riflettori sul controllo delle armi negli Stati Uniti – almeno per qualche giorno. Ma non sembra probabile che l’ultima di una serie costante di stragi riuscirà ad […]

Continue reading...

Ignorance and Prejudice in Laura Ingraham’s Tiff With LeBron James

February 22, 2018

0 Comments

LeBron James

Laura Ingraham’s complaints over LeBron James’ political commentary – focusing on the grammar of his statements rather than their substance – reflects a general elitism in the pundit class, Andrew Spannaus observes. — Is LeBron James ignorant? Laura Ingraham seems to think so. In response to a video of the NBA superstar offering harsh criticism […]

Continue reading...

Oprah approfitta della resistenza

January 13, 2018

0 Comments

SkyTG Oprah

 (free) – Il discorso di Oprah Winfrey alla cerimonia dei Golden Globes ha mandato in escandescenza i media, prospettando una sfida tra la regina della televisione americana e l’attuale presidente per la Casa Bianca nel 2020. In merito all’uscita di Oprah – così conosciuta negli Usa che basta solo il nome per citarla – occorre […]

Continue reading...

L’attentato di New York e lo scontro culturale

November 4, 2017

0 Comments

US immigration

- di Andrew Spannaus – Nelle ore dopo il sanguinoso attentato di New York, il Presidente Trump è andato subito all’attacco sul piano politico, criticando il Senatore democratico Chuck Schumer per essere stato tra gli autori del programma per i visti che ha permesso all’attentatore – Sayfullo Saipov dell’Uzbekistan – di ottenere una green card, […]

Continue reading...