Doha - Qatar

December 10, 2018

0 Comments

Il Qatar esce dal gruppo e punta sul gas

- di Paolo Balmas – Lo scorso 3 dicembre 2018, il Qatar ha comunicato ufficialmente all’Opec la decisione di voler uscire dal gruppo, dopo quasi sessanta anni di attiva partecipazione tra le file del cartello mondiale del petrolio. L’uscita sarà effettiva a partire dal prossimo gennaio e sarà concomitante a una riduzione della produzione di […]

Continue reading...
Elizabeth_Warren_speaks,_May_19,_2014

December 10, 2018

0 Comments

Sanders e Warren tentano la politica estera

(free) – di Andrew Spannaus – Passate le elezioni di mid-term negli Stati Uniti si va velocemente verso la prima fase delle presidenziali del 2020. Mentre Donald Trump continua ad essere molto popolare presso gli elettori repubblicani, con un tasso di approvazione di circa il 90% dentro il partito, nel mondo democratico ci sono numerosi […]

Continue reading...
Kerch Azov

December 4, 2018

0 Comments

Stretto di Kerch: il solito copione

(free) – di Andrew Spannaus – Lo scontro tra la Russia e l’Ucraina al punto di passaggio tra il Mar Nero e il Mar d’Azov, lo Stretto di Kerch, ha dato il via ad una serie di azioni e dichiarazioni nella regione e tra i governi occidentali, in risposta alla presunta nuova aggressione russa. Purtroppo […]

Continue reading...

November 26, 2018

0 Comments

Energia nucleare: approcci diversi nei continenti

Kewaunee_Wisconsin

- di Paolo Balmas – Dopo la chiusura dell’impianto nucleare di Kewaunee, nel Wisconsin (USA), avvenuta nel 2013, sono stati registrati sensibili aumenti di emissioni di gas serra, dovuti al maggior utilizzo di carbone per la produzione di energia elettrica. Un gruppo di scienziati, riuniti nella Union of Concerned Scientists (UCS), ha calcolato che nei […]

Continue reading...

November 16, 2018

0 Comments

7 considerazioni sulle elezioni mid-term

Capitol

- di Andrew Spannaus – 1. I democratici hanno vinto tanto, ma non tutto La vittoria democratica alla Camera riflette una maggiore mobilitazione di alcuni settori dell’elettorato, e uno spostamento significativo di voti tra gli indipendenti principalmente nelle zone più disputate, quelle suburbane. I democratici hanno vinto di circa 7 punti percentuali nel voto popolare […]

Continue reading...

November 8, 2018

0 Comments

Bolton nel Caucaso, in cerca di Putin

Mount Ararat Armenia

(free) – di Paolo Balmas- Quando John Bolton, national security adviser presso la Casa Bianca, è arrivato in Georgia la scorsa settimana, ha annunciato l’incontro fra Trump e Putin che avrà luogo negli Usa nel 2019, in una data ancora da precisare. L’incontro di Washington sarà il terzo, se il prossimo 11 novembre i due […]

Continue reading...

November 8, 2018

0 Comments

L’antisemitismo, la globalizzazione e gli attentati negli Usa

Pittsburgh Jewish Center

- di Andrew Spannaus – Un assassino ha ucciso 11 persone alla sinagoga Tree of Life di Pittsburgh, in Pennsylvania, sabato scorso. Si tratta di un attacco chiaramente a sfondo religioso, da parte di un individuo, Robert Bowers, che sulle reti social si era scagliato contro la diversità, e quindi contro l’arrivo negli Stati Uniti […]

Continue reading...

October 25, 2018

0 Comments

La bancarotta di Sears

Sears 1967 strike

- di Andrew Spannaus – Uno degli esercizi commerciali più celebri della storia americana – la Sears, Roebuck & Company, fondata nel 1892 – ha dichiarato bancarotta lo scorso 15 ottobre. Nel sistema americano del Chapter 11, questo significa che affronterà un periodo di riorganizzazione, da cui potrebbe uscire più snella ed efficiente, ma senza […]

Continue reading...

October 18, 2018

0 Comments

La “Dottrina Gerasimov”: realtà o confusione?

Gerasimov

(free) – di Andrew Spannaus – Nelle discussioni sul pericolo delle interferenze russe nella vita politica dei paesi occidentali, si sente spesso dire che l’obiettivo di Mosca è di seminare il caos, attraverso una serie di metodi che comprendono gli hacker, le fake news, e le operazioni psicologiche su Internet. Questa strategia sarebbe perfino stata […]

Continue reading...

October 13, 2018

0 Comments

Gli investimenti diretti cinesi e il futuro delle relazioni fra Cina e UE

Flickr_-_europeanpeoplesparty_-_EPP_AND_CPC_DEBATE_EU-CHINA_RELATIONS_7_November_2007_(11)

- analisi di Paolo Balmas – Mentre la trasformazione del mercato mondiale è in corso, spinta dalle rappresaglie economiche fra Stati Uniti e Cina, le incertezze aumentano in Europa. Al di là degli altri grandi temi che occupano i corridoi di Bruxelles, dalla Turchia alla Russia, dalla Brexit all’Iran, quando si parla di Cina le […]

Continue reading...