Gerasimov

October 18, 2018

0 Comments

La “Dottrina Gerasimov”: realtà o confusione?

(free) – di Andrew Spannaus – Nelle discussioni sul pericolo delle interferenze russe nella vita politica dei paesi occidentali, si sente spesso dire che l’obiettivo di Mosca è di seminare il caos, attraverso una serie di metodi che comprendono gli hacker, le fake news, e le operazioni psicologiche su Internet. Questa strategia sarebbe perfino stata […]

Continue reading...
Flickr_-_europeanpeoplesparty_-_EPP_AND_CPC_DEBATE_EU-CHINA_RELATIONS_7_November_2007_(11)

October 13, 2018

0 Comments

Gli investimenti diretti cinesi e il futuro delle relazioni fra Cina e UE

- analisi di Paolo Balmas – Mentre la trasformazione del mercato mondiale è in corso, spinta dalle rappresaglie economiche fra Stati Uniti e Cina, le incertezze aumentano in Europa. Al di là degli altri grandi temi che occupano i corridoi di Bruxelles, dalla Turchia alla Russia, dalla Brexit all’Iran, quando si parla di Cina le […]

Continue reading...
euro ecb

October 4, 2018

0 Comments

Dal divorzio Tesoro-Bankitalia allo spread

- di Andrew Spannaus – Da chi critica l’accordo raggiunto all’interno del Governo italiano per mantenere un deficit al 2,4% nei prossimi 3 anni, piuttosto che all’1,6% o anche più basso, si sente spesso parlare della reazione dei mercati finanziari, pronti a penalizzare l’Italia per la mancanza di rigore. Come si è visto in modo […]

Continue reading...

September 28, 2018

0 Comments

Tensioni fra India, Pakistan e Cina

Modi Jinping

(free) – di Paolo Balmas – Dopo l’annunciata apertura del China-Pakistan Economic Corridor (CPEC) a potenziali investimenti da parte di paesi terzi, la scorsa settimana, l’Arabia Saudita è stata invitata dal Pakistan a divenire il nuovo investitore strategico di una delle sezioni fondamentali della Belt and Road Initiative (BRI). Fonti istituzionali di Islamabad hanno confermato […]

Continue reading...

September 28, 2018

0 Comments

La sfida per la Corte Suprema Usa

Supreme Court

- di Andrew Spannaus – Con la nomina di Brett Kavanaugh a giudice della Corte Suprema appesa ad un filo, il livello di scontro tra democratici e repubblicani negli Stati Uniti è altissimo. Se Kavanaugh dovrà ritirarsi, o se non sarà confermato prima dell’insediamento del nuovo Congresso a gennaio, i repubblicani rischiano di perdere un’occasione […]

Continue reading...

September 20, 2018

0 Comments

La Casa Bianca nel mirino dei grandi giornali

Bob_Woodward_meets_with_Edward_R._Murrow_participants_(30690376501)

- di Andrew Spannaus – Nelle ultime due settimane nuove critiche al presidente Donald Trump ospitate dal Washington Post e dal New York Times hanno dato l’impressione che il livello di “preoccupazione” per la situazione della Casa Bianca sia diventato altissimo. Il libro “Fear” di Bob Woodward – spinto al massimo dai media di Washington […]

Continue reading...

September 13, 2018

0 Comments

Il successo di Pechino in Africa

Africa

- di Paolo Balmas – Si è conclusa questa settimana a Pechino la terza edizione del FOCAC, il Forum on China-Africa Cooperation. La Cina ha dimostrato la sua particolare abilità nel mantenere e migliorare il dialogo con molti paesi africani, presentandosi ancora una volta come un modello concreto di sviluppo economico per ogni mercato emergente. […]

Continue reading...

September 1, 2018

0 Comments

La disputa sull’allargamento della Nato

Президенты СССР и США М.С.Горбаев и Дж.Буш

- analisi di Andrew Spannaus – Uno dei punti più controversi nei rapporti tra l’Occidente e la Russia – caratterizzati da forti tensioni in modo particolare dal 2014 con lo scoppio della crisi ucraina – riguarda l’allargamento della Nato verso i confini russi. Secondo Mosca, ai tempi della riunificazione della Germania i leader dei più […]

Continue reading...

August 3, 2018

0 Comments

Le contraddizioni della Brexit

Theresa May

(free) – di Andrew Spannaus – Il governo britannico del Primo Ministro Theresa May si trova in una situazione difficile: deve gestire l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, cercando di bilanciare il sentimento popolare espresso nel referendum del 2016, con la volontà di buona parte dell’establishment politico di evitare cambiamenti forti e quindi procedere verso […]

Continue reading...

August 3, 2018

0 Comments

La Germania fra Stati Uniti e Cina

BMW Leipzig

- di Paolo Balmas – Durante l’incontro a Berlino di due settimane fa, la cancelliera Angela Merkel e il primo ministro cinese Li Keqiang, hanno firmato accordi per un valore totale di venti miliardi di euro. L’attenzione è stata rivolta soprattutto al progetto della BASF, prima industria chimica a livello mondiale, di aprire un impianto […]

Continue reading...