Chi siamo

Transatlantico – Notizie e analisi di Geopolitica e Economia

Troppo spesso sui media principali gli aspetti più importanti delle notizie non vengono approfonditi; si rimane dentro uno scenario precostituito e si esalta la superficialità. Così quando scoppia una nuova crisi tutti sembrano sorpresi, mentre chi ha una visione strategica riesce spesso a capire meglio e anche ad anticipare gli eventi.

Di esempi ce ne sono molti: dal crac finanziario del 2007-2008 – che non era una sorpresa per chi aveva seguito senza paraocchi la creazione della bolla speculativa – all’emergere sullo scacchiere mondiale di un gruppo di nuove potenze economiche, pronte a cambiare gli equilibri basati sul sistema occidentale. Di recente abbiamo anticipato anche il successo dei cosiddetti populisti nelle elezioni di numerosi paesi occidentali.

Transatlantico è un servizio di notizie e analisi su temi economici e geopolitici. L’obiettivo è di avere uno sguardo “dall’alto” che permette di capire il contesto in cui avvengono gli eventi nazionali e internazionali.

Gli abbonati ricevono una newsletter con notizie e analisi ogni settimana, oltre ad un account per l’accesso pieno agli articoli sul sito.

 

Andrew Spannaus – analista americano di base a Milano. Scrittore e relatore a numerosi eventi in Italia e all’estero su temi di geopolitica e macroeconomia.

Commentatore politico per RaiNews24 e RSI (Svizzera).

Collabora con Consortium News (Usa) e Aspenia online (Italia-Usa).

Docente nel Master in Economia e politiche internazionali all’ASERI, Università Cattolica del Sacro Cuore.

Componente del Comitato Scientifico della Nato Defense College Foundation (NDCF).

E’ stato Consigliere Delegato dell’Associazione Stampa Estera di Milano (2017-2020).

Le sue analisi e commenti sono stati presentati sui media italiani e internazionali, tra cui:

Rai1, La7, Tgcom24, Radio 24, Radio 1, Radio 3, Radio Radicale, Formiche, AirPress, il Giornale.it, L’Espresso, Xinhua e in numerose conferenze pubbliche e private (es.: Camera dei Deputati, Senato della Repubblica, Associazioni industriali)

Ha collaborato con l’Executive Intelligence Review di Washington, DC, che studia i grandi progetti infrastrutturali nella zona eurasiatica.

Ha pubblicato:

“Perchè vince Trump” (Mimesis edizioni, giugno 2016)

“La rivolta degli elettori” (Mimesis edizioni, luglio 2017)

“Original Sins. Globalization, Populism, and the Six Contradictions Facing the European Union” (Mimesis, May 2019)

 

Paolo Balmas – PhD Fellow presso il Luxembourg Institute of Socio-Economic Research (LISER), dove studia le reti finanziarie cinesi in Lussemburgo e in Europa.

Analista geopolitico specializzato nell’area dell’Asia orientale (in particolare Cina e Giappone). Ha svolto ricerche sulla produzione e l’approvvigionamento delle armi da fuoco nelle regioni dei Balcani e del Caucaso.Ha svolto un corso di Introduzione all’intelligence presso l’Istituto Studi Ricerche Informazioni Difesa (Istrid) – Centro Alti Studi per la Difesa (Casd). Ha collaborato al progetto Istrid Analysis di cui è stato membro del Consiglio direttivo.

Già responsabile dell’area Cina e Asia-Pacifico per l’Osservatorio di Politica Internazionale (OPI – Bloglobal.net).

Si ospitano/presentano interventi di altri collaboratori dall’Italia e dal mondo

Responsabile / dati azienda:  Spannaus Andrew – P.IVA 0486507967 Pessano con Bornago (MI)

Per ulteriori informazioni e abbonamenti scrivere a info@transatlantico.info

Accedi a tutte le notizie