Satellite

La Russia monitora l’Artico

March 8, 2021

Notizie Brevi, Strategia

- (free) -

La Russia ha messo in orbita il satellite Arktika-M. Il lancio è stato effettuato dalla base di Baikonur in Kazakhstan ed è parte di una missione per monitorare l’ambiente e il cambiamento climatico nella regione artica. La Russia, ma non solo, è sempre più interessata allo sviluppo di attività commerciali all’interno del Circolo Polare. Non solo per sfruttare le risorse minerarie ma anche per rendere più facilmente navigabile la Rotta del Nord che corre lungo le sue coste, dalla Norvegia allo Stretto di Bering, quindi all’Oceano Pacifico. Nel 2012, la Rotta è stata utilizzata per consegnare un carico di gas liquido dalla Norvegia al Giappone per la prima volta. Si è dimostrata una via più breve e più sicura, di molto conveniente. A causa dei ghiacci, tuttavia, si può percorrere solo per poche settimane l’anno, malgrado il cambiamento climatico. Lo sviluppo della Rotta e il relativo inquinamento mettono a rischio l’ecosistema polare.

- Newsletter Transatlantico N. -2021

Iscriviti per accedere a tutte le notizie

, ,

No comments yet.

Leave a Reply