Author Archives | admin

About admin

L’anello di congiunzione fra la Cina e l’Europa

January 13, 2018

0 Comments

treno2

- di Paolo Balmas – La rete ferroviaria a cavallo del continente eurasiatico, che mette in comunicazione le città cinesi a quelle europee, è ormai una realtà. Non si tratta più di un progetto che trasformerà in futuro le relazioni fra i singoli paesi europei, l’Unione Europea e la Cina. La trasformazione è già avvenuta. […]

Continue reading...

Cambiamento di regime in Iran?

January 13, 2018

0 Comments

Iran protests

- di Andrew Spannaus – L’esplosione delle proteste per strada in Iran ha suscitato la speranza tra molti in Occidente che fosse arrivato il momento di una ribellione politica in grado di mettere in difficoltà le strutture del potere della Repubblica islamica. In questo periodo è già in atto una riorganizzazione degli equilibri nel Medio […]

Continue reading...

Oprah approfitta della resistenza

January 13, 2018

0 Comments

SkyTG Oprah

 (free) – Il discorso di Oprah Winfrey alla cerimonia dei Golden Globes ha mandato in escandescenza i media, prospettando una sfida tra la regina della televisione americana e l’attuale presidente per la Casa Bianca nel 2020. In merito all’uscita di Oprah – così conosciuta negli Usa che basta solo il nome per citarla – occorre […]

Continue reading...

Cambiamenti in ambito energetico

January 13, 2018

0 Comments

LNG terminal

(free) – di Paolo Balmas – La decisione presa in Cina, ormai da qualche anno, di ridurre al minimo i consumi di carbone per la produzione di energia in favore del gas naturale liquido (LNG), permette di intravedere all’orizzonte il sorpasso del Giappone, da parte di Pechino, anche nel consumo di LNG. Per il momento, […]

Continue reading...

I tassi d’interesse e l’apocalisse del retail

January 13, 2018

0 Comments

penney closing store

Continua l’ondata di chiusure delle grandi catene di negozi negli Stati Uniti. Nello spazio di pochi anni nomi come Kmart, Sears, Macy’s, Gap e tanti altri hanno chiuso migliaia di punti vendita, con la conseguente perdita di decine di migliaia di posti di lavoro. Come spesso succede in economia, gli analisti più in vista propongono […]

Continue reading...

Trump sotto tiro

January 13, 2018

0 Comments

fire_and_fury

- di Andrew Spannaus – Le notizie dell’inizio di quest’anno sono state dominate dall’uscita del libro “Fire and Fury” del giornalista Michael Wolff, che contiene numerose rivelazioni su come i personaggi intorno a Donald Trump vedono il presidente, contribuendo all’impressione di una Casa Bianca guidata da un personaggio incapace e preoccupante. Per i fautori della […]

Continue reading...

Il boom di auto elettriche in Norvegia

January 13, 2018

0 Comments

norway electric car

La Norvegia aveva deciso di diventare una leader mondiale della conversione del parco macchine nazionale da benzina e diesel a motore elettrico. Nel 2017 la quantità di auto elettriche vendute sul mercato norvegese ha raggiunto il 52% del totale: ha battuto ampiamente i due vecchi carburanti e ha onorato le aspettative degli osservatori, i quali […]

Continue reading...

La (lenta) conquista cinese dell’Europa

December 15, 2017

0 Comments

Siemens HighSpeed Locomotive

- analisi di Paolo Balmas – Ogni giorno che passa la strategia di espansione cinese in Europa appare sempre più chiara. Si svolge su due direttrici principali che non hanno un confine netto, una finanziaria e una economica. La seconda si riferisce all’economia reale, per lo più alla realizzazione di progetti infrastrutturali. Oggi è possibile […]

Continue reading...

Gerusalemme: la strategia di Trump

December 13, 2017

1 Comment

netanyahu_redline_0928

(free) – di Andrew Spannaus – La decisione del Presidente americano Donald Trump di riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele parte da due fattori principali. Il primo è strettamente politico: Trump ha trovato un’altra occasione per dimostrare che mantiene le promesse elettorali – a differenza dei suoi predecessori, molti dei quali avevano fatto la stessa […]

Continue reading...

La Cina accusa gli Usa di protezionismo

December 13, 2017

0 Comments

Aluminium cans

(free) – di Paolo Balmas – La Cina si è detta fortemente scontenta e insoddisfatta del fatto che l’amministrazione Trump stia prendendo una piega sempre più protezionista. Le preoccupazioni a Pechino sono sorte in seguito alla decisione del governo statunitense di avviare un’inchiesta sulle importazioni di fogli in lega di alluminio, con l’accusa di dumping […]

Continue reading...