Raisi

Iran: è ora di decidere

July 24, 2021

Politica, Strategia, Notizie Brevi

– di Andrew Spannaus –

A giugno, nelle trattative di Vienna mediate dall’Unione europea, gli Stati Uniti e l’Iran hanno stabilito in linea di massima un percorso per ripristinare l’accordo sul programma nucleare iraniano: Teheran tornerà a rispettare i limiti originali dell’accordo, e gli Stati Uniti toglieranno le sanzioni. Si tratta di una formula molto semplice, che smentisce l’efficacia dell’approccio adottato dall’amministrazione Trump negli ultimi anni: l’obiettivo era di costringere l’Iran ad aprirsi a trattative più ampie, sul proprio programma missilistico e sul sostegno che fornisce a gruppi alleati come Hezbollah e altri nel Medio Oriente, ma Teheran insiste che per ora continuerà a discutere solo il ritorno alle condizioni precedenti, e che gli altri temi non sono sul tavolo. In questo l’Iran è riuscito a seguire la strategia adottata in risposta alle pressioni di Trump, senza fare concessioni significative, almeno per ora.

La situazione del Medio Oriente è comunque ben diversa oggi rispetto a quattro anni fa.

Login

oppure

Iscriviti per accedere a tutte le notizie

, , ,

No comments yet.

Leave a Reply