Roosevelt signs

Biden guarda a FDR

June 16, 2020

Notizie Brevi, Politica

- di Andrew Spannaus –

Questa settimana Joe Biden ha conquistato formalmente il numero sufficiente di delegati alla Convention democratica per diventare il candidato del partito per la Casa Bianca a novembre. Nel corso delle primarie, Biden è riuscito a sconfiggere due candidati più a sinistra di lui, Bernie Sanders e Elizabeth Warren, che portano avanti proposte in materia economica molto più aggressive e espansive di quelle dell’ex vicepresidente. Biden stesso ha dovuto spostarsi a sinistra su alcuni temi, come l’aumento del salario minimo, l’università gratuita per le famiglie di classe media e bassa, e anche un nuovo piano sanitario pubblico, che andrebbe oltre le misure già attuate durante gli anni di Obama. Biden ha anche respinto la retorica rivoluzionaria di Sanders, e le “big ideas” di Warren, dicendo che la gente non cerca la rivoluzione, ma il cambiamento incrementale. Con questo messaggio è riuscito a convincere abbastanza elettori che lui sia la scelta più sicura soprattutto rispetto a Sanders, che poteva essere dipinto come “socialista” da parte di Trump.

Oggi, però, a causa della profonda crisi economica provocata dal coronavirus, Biden comincia a rivalutare uno degli eroi di Warren e Sanders: Franklin Delano Roosevelt.

Login

oppure

Iscriviti per accedere a tutte le notizie

, ,

No comments yet.

Leave a Reply