Barack_Obama_and_Joe_Biden_meet_with_Kathryn_Ruemmler_and_FBI_Director_Robert_Mueller,_2012

Entrapment

May 6, 2019

Notizie Brevi, Politica

- di Andrew Spannaus -

Sono emersi nuovi elementi in merito alle indagini sui contatti tra Donald Trump e la Russia, dettagliati nel rapporto del Procuratore speciale Robert Mueller. Due dei personaggi chiave che avrebbero tentato di stabilire rapporti più stretti tra il mondo trumpiano e i russi sono informatori del Fbi. Questo incredibile fatto non viene menzionato nel rapporto Mueller, che presenta in grande dettaglio invece le loro attività per circostanziare i rapporti preoccupanti tra le parti.

Il primo si chiama Felix Sater, figura che a partire dall’estate del 2015 propose più volte all’organizzazione di Trump di cercare di costruire una Trump Tower a Mosca. Sater invitò l’ex avvocato di Trump Michael Cohen a Mosca e a San Pietroburgo con l’esca di introdurlo a Putin, continuando a spingere il progetto fino a giugno 2016. E’ dal 1998 che Sater lavora come informatore del Fbi, e uno dei funzionari che ha approvato la sua collaborazione si chiama Andrew Weissman, ora componente della squadra di Robert Mueller.

Login

oppure

Iscriviti per accedere a tutte le notizie

, , , ,

No comments yet.

Leave a Reply