Arctic - Lng tanker

Nuovi successi della strategia russa del gas in Asia

April 14, 2018

Economia

- di Paolo Balmas -

Alla fine di marzo 2018 è stato consegnato il primo carico di gas naturale liquefatto (GNL) prodotto nella penisola artica dello Yamal, all’India. Il fatto costituisce un importante traguardo per la Russia, che si è assicurata una fetta del mercato emergente dell’energia in India e in particolare per il consorzio che opera nelle terre gelate della Russia settentrionale. Costituito dalla russa Novatek (50,1%), dalla francese Total (20%) dalla cinese CNPC (20%) e dal Silk Road Fund (9,9%), il consorzio si occupa di tutto, dalla produzione, alla liquefazione, al trasporto. Attualmente, quattro navi viaggiano avanti e indietro dal terminal di Sabetta nello Yamal per consegnare il gas, mentre si attende la realizzazione e l’operazione di altre undici navi.

Il mercato indiano dell’energia sta crescendo velocemente e la fornitura russa soddisfa solo una piccola parte della domanda.

Login

oppure

Iscriviti per accedere a tutte le notizie

, , , , ,

No comments yet.

Leave a Reply