Mattarella

La strana logica delle regole europee

October 4, 2018

Economia, Notizie Brevi, Politica

- di Andrew Spannaus -

Commentando gli obiettivi del Documento di economia e finanza (Def) annunciati dal Movimento Cinque Stelle e dalla Lega il 26 settembre, il Commissario europeo agli affari economici Pierre Moscovici ha affermato quanto segue: “Se gli italiani continuano a indebitarsi, cosa succede? Il tasso di interesse aumenta, il servizio del debito diventa maggiore. Gli italiani non devono sbagliarsi: ogni euro in più per il debito è un euro in meno per le autostrade, per la scuola, per la giustizia sociale”.

Pochi giorni dopo, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella gli ha fatto eco: “Avere conti pubblici solidi e in ordine è una condizione indispensabile di sicurezza sociale, soprattutto per i giovani e per il loro futuro”.

Login

oppure

Iscriviti per accedere a tutte le notizie

, , , , ,

No comments yet.

Leave a Reply