Three Gorge Dam

Gli investimenti per la Cintura economica

October 4, 2018

Economia, Notizie Brevi

(free) – di Paolo Balmas -

Nella prima metà del 2018 gli investimenti cinesi rivolti alla costruzione della Cintura economica, sono diminuiti del 15% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il valore degli investimenti, fra gennaio e giugno 2018, è stato equivalente a 7,68 miliardi di dollari, ovvero il 12,3% di tutti gli investimenti che la Cina ha rivolto all’estero negli stessi mesi. Dei 55 paesi toccati dalla Cintura, i più interessati dagli investimenti sono stati quelli del Sud-Est asiatico e il Pakistan.

Anche se quest’anno si è registrato un calo negli investimenti diretti, il bilancio dei primi cinque anni, 2013-2017, dell’iniziativa cinese per realizzare una nuova rete infrastrutturale a cavallo del continente eurasiatico e dell’Africa, riporta numeri straordinari. Le compagnie di Stato che realizzano e gestiscono gli impianti e le reti per l’energia elettrica costituiscono un esempio da menzionare. Nei cinque anni hanno firmato 494 progetti e investito 91,2 miliardi di dollari. Di questi, ne sono stati portati a termine, ogni anno, circa cinquanta per una media di 30 milioni di dollari ognuno.

Le principali imprese sono la Three Gorges Group, che gestisce un totale di 16,8 miliardi di dollari di asset all’estero e la State Grid Corporation, con 9,6 miliardi di asset. Le altre grandi compagnie di Stato del settore sono: la China Southern Power Grid Corporation, la Datang Group e la Huadian Group.

- Newsletter Transatlantico N. 32-2018

Iscriviti per accedere a tutte le notizie

, , ,

No comments yet.

Leave a Reply