Amazon warehouse

Amazon risponde alle critiche, aumentando i salari

October 18, 2018

Economia, Notizie Brevi, Politica

- di Andrew Spannaus -

Un mese dopo l’introduzione della proposta di legge “Stop BEZOS” da parte del Senatore Bernie Sanders, Amazon ha annunciato un aumento dei salari dei suoi lavoratori, fissando la paga minima oraria a 15 dollari. Con la sua iniziativa del 5 settembre, Sanders aveva puntato i riflettori sul fatto che molte grandi società americane non pagano i loro dipendenti abbastanza, costringendo molti a dover chiedere aiuti e servizi sociali, diretti ai poveri. Dunque il senatore del Vermont ha chiesto di porre fine a questo “sussidio”, con l’introduzione di una tassa che di fatto costringerebbe società come Amazon, Walmart e McDonald’s a rimborsare ogni dollaro dato ai loro dipendenti, come aiuti pubblici, in quanto vengono classificati come poveri nonostante abbiano un posto di lavoro.

Login

oppure

Iscriviti per accedere a tutte le notizie

, ,

No comments yet.

Leave a Reply