North Korea - Victory Day

Le nuove sanzioni sulla Corea del Nord

September 16, 2017

Notizie Brevi, Strategia

- di Andrew Spannaus –

Il Consiglio di Sicurezza dell’ONU ha approvato le nuove sanzioni sulla Corea del Nord, dopo il test nucleare del 3 settembre. Le misure sono risultate più deboli di quanto chiesto inizialmente dagli Stati Uniti però, cambiamento necessario per garantire il sostegno di Russia e Cina, che concordano con il mettere pressioni, ma respingono l’idea che le minacce possano risolvere la questione.

Le sanzioni bloccano le importazioni del gas naturale liquido e dei condensati, limitano le importazioni di petrolio, bloccano le esportazioni tessili e vietano nuovi permessi di lavoro per i lavoratori nordcoreani in altri paesi. Dunque si è abbandonato l’embargo totale sul petrolio chiesto dagli Usa, e anche il blocco navale contro il paese.

La dichiarazione dell’Ambasciatrice americana all’ONU Nikki Haley è stata rivelatrice: abbandonando la sua retorica solitamente piuttosto dura, Haley ha detto “La Corea del Nord non ha ancora passato il punto di non ritorno”. Ha anche sottolineato il “forte rapporto” tra Donald Trump e Xi Jinping che ha permesso l’adozione della risoluzione.

Login

oppure

Iscriviti per accedere a tutte le notizie

, ,

No comments yet.

Leave a Reply