Tag Archives: Europa

Alle porte del 2023

December 26, 2022

0 Comments

semiconduttori-chip-war-696x352

– di Paolo Balmas – Il 2022 è (stato) un anno orribile per vari motivi: la guerra in Ucraina, l’inflazione che sta colpendo le fasce più deboli della popolazione europea come in Gran Bretagna, le politiche di controllo del zero Covid in Cina e soprattutto per lo spettro di una crisi economica che colpirà a […]

Continue reading...

Le critiche europee agli Usa, tra guerra e economia

December 1, 2022

0 Comments

Here comes the sun

– di Andrew Spannaus – Aumentano in Europa le critiche agli Stati Uniti per gli strumenti utilizzati da Washington in merito alla guerra in Ucraina e per stimolare la propria economia. Sulla stampa, nei commenti pubblici e nelle discussioni private, si esprime un netto disagio rispetto alle conseguenze del ruolo dominante degli Stati Uniti nelle […]

Continue reading...

Putin, i petrorubli e la tempesta perfetta… sull’Europa

March 31, 2022

0 Comments

pipeline

– di Paolo Balmas – Putin ha usato una delle sue carte più forti chiedendo al mondo di pagare in rubli le esportazioni russe di materie prime. Malgrado guerra e sanzioni, il mondo ha bisogno di quelle materie prime, tutti lo sanno molto bene. Bloccare la Russia con un embargo non provocherebbe solo danni all’economia […]

Continue reading...

La finestra per un accordo con l’Iran

January 24, 2022

0 Comments

Iran

Si è conclusa l’ottava tornata di negoziati tra il P5+1 e l’Iran con l’obiettivo di ripristinare l’accordo sul nucleare iraniano siglato nel 2015, da cui gli Stati Uniti si sono ritirati durante la presidenza Trump. La strada è ancora difficile ma il presidente americano Joe Biden ha parlato di “progressi” e aumenta l’ottimismo tra gli […]

Continue reading...

La rivoluzione nucleare

April 10, 2021

0 Comments

Energy - Ruhr

(free) – di Paolo Balmas – In seguito all’incidente di Fukushima, provocato dal grande tsunami che dieci anni fa (11 marzo 2011) ha travolto le coste della regione del Tohoku in Giappone, l’energia nucleare è stata messa ancor di più in discussione. L’inondazione aveva provocato una fuoriuscita di radiazioni dal reattore Dai-ichi, che solo poche […]

Continue reading...

Domande scomode sul Covid tra Usa e Europa

November 6, 2020

0 Comments

ambulance-in-new-york-city

Negli Stati Uniti i nuovi casi giornalieri del contagio da Covid-19 sono arrivati a 121 mila il 5 novembre, un numero record. Nelle ultime settimane si è visto un grande aumento in alcune parti del paese, per esempio negli stati centrali delle grandi pianure, e anche tra il Midwest e il centro-nord. Con questa nuova […]

Continue reading...

La Cina si espande mentre il vento in Europa cambia

May 6, 2019

0 Comments

Port cranes

(free) – di Paolo Balmas – La ExxonMobil è riuscita di recente a siglare con la cinese Zhejiang Energy Group un contratto che prevede la fornitura di gas liquefatto (gnl) per i prossimi venti anni. La Exxon si è impegnata a esportare un milione di tonnellate di gnl l’anno, da consegnare presso il terminal di […]

Continue reading...

La proposta della Germania sulla BRI

May 6, 2019

0 Comments

BRI

Durante l’ultimo summit sulla Belt and Road Initiative (BRI) tenutosi a Pechino a fine aprile 2019, il ministro dell’economia tedesco, Peter Altmaier, ha sostenuto che le grandi economie dell’Unione Europea dovrebbero siglare un accordo con la Cina sulla BRI in modo unito e coordinato. Attualmente, la Polonia, l’Ungheria, la Bulgaria, la Grecia, l’Italia, il Portogallo […]

Continue reading...

Energia nucleare: approcci diversi nei continenti

November 26, 2018

0 Comments

Kewaunee_Wisconsin

– di Paolo Balmas – Dopo la chiusura dell’impianto nucleare di Kewaunee, nel Wisconsin (USA), avvenuta nel 2013, sono stati registrati sensibili aumenti di emissioni di gas serra, dovuti al maggior utilizzo di carbone per la produzione di energia elettrica. Un gruppo di scienziati, riuniti nella Union of Concerned Scientists (UCS), ha calcolato che nei […]

Continue reading...

Mercato iraniano o sanzioni firmate Trump

June 12, 2018

0 Comments

Oil tanker

– analisi di Paolo Balmas – I ministri delle finanze e degli esteri di Germania, Francia e Gran Bretagna hanno inviato una richiesta, sottoscritta anche dall’alto rappresentante Federica Mogherini, alle controparti statunitensi, Steve Mnuchin, segretario al tesoro, e Mike Pompeo, segretario di Stato, nel tentativo di ottenere un’esenzione dalle nuove sanzioni all’Iran reintrodotte unilateralmente dall’amministrazione […]

Continue reading...