Alexander_Hamilton

Biden parla di Hamilton e della libertà del commercio

May 26, 2021

Economia, Notizie Brevi, Storia

In un discorso ai laureandi dell’Accademia della Guardia Costiera americana lo scorso 19 maggio, il presidente americano Joe Biden ha fatto riferimento al padre della crescita industriale degli Stati Uniti: Alexander Hamilton. Nel parlare del senso più ampio di sicurezza nazionale, Biden ha dichiarato “Alexander Hamilton è stato tra i primi a sostenere che la sicurezza economica è la sicurezza nazionale, quando creò il Revenue Cutter Service [la marina delle entrate, che intercettava i traffici illeciti, compreso quello degli schiavi – N.d.R.]. Ma se questo era vero nel 1790, è una verità assoluta nel 2021”.

Ha continuato spiegando che la risoluzione dei problemi interni è strettamente legata alla possibilità di “operare da una posizione di forza” anche verso l’esterno. Si tratta di un principio cardine della sua presidenza, che ha preso piede nelle istituzioni americane con la reazione alle politiche della globalizzazione e i tumulti politici degli ultimi anni. Infatti se per decenni si sono promossi i principi del libero mercato con l’idea che il successo della finanza e delle multinazionali avrebbe garantito il ruolo americano nel mondo, ora è chiaro che serve un forte intervento pubblico e nuove forme di politica industriale. La giustificazione si trova sia nelle pressioni politiche interne, che nelle sfide strategiche a livello globale.

Login

oppure

Iscriviti per accedere a tutte le notizie

, , ,

No comments yet.

Leave a Reply