Reaper Drone

Iran: Trump si salva all’ultimo

July 5, 2019

Notizie Brevi, Politica

- di Andrew Spannaus -

Secondo i resoconti forniti da fonti della Casa Bianca, e dai successivi Tweet del presidente stesso, Donald Trump avrebbe dato il disco verde al bombardamento di alcuni siti in Iran il 20 giugno, prima di cambiare idea all’ultimo minuto ed evitare l’escalation con la Repubblica islamica. Trump stesso ha raccontato di aver deciso che non era giustificato uccidere 150 persone in risposta all’abbattimento di un drone senza pilota.

Ci sono naturalmente varie teorie su come sono andate le cose, e alcuni credono che Trump abbia confezionato la storia in questo modo per rendere concreta la minaccia, anche se in realtà senza l’intenzione di andare fino in fondo. In questo contesto, è ragionevole però pensare che la minaccia di una degenerazione sia possibile, per diversi motivi.

Login

oppure

Iscriviti per accedere a tutte le notizie

, , ,

No comments yet.

Leave a Reply