dig

La sfida dell’AIIB

July 22, 2019

Economia, Notizie Brevi

- di Paolo Balmas -

Per la prima volta, gli scorsi 12 e 13 luglio 2019, il summit annuale dell’Asian Infrastructure Investment Bank (AIIB) si è tenuto fuori dall’Asia, in Lussemburgo. Fondata nel 2016, la banca multilaterale con sede a Pechino ha raggiuto durante il summit il suo centesimo membro. Fra i nuovi aderenti vi sono Grecia e Belgio. Sono stati firmati cinque nuovi progetti per 450 milioni di dollari, che portano a 45 il totale dei progetti finanziati dalla banca in quattro anni, per un totale investito di 8,48 miliardi di dollari. Sono stati siglati anche tre nuovi accordi di cooperazione con l’European Stability Mechanism, con l’International Fund for Agricultural Development (IFAD) e con Aberdeen Standard Investments. Con quest’ultimo è stato aperto un fondo di investimento da 500 milioni di dollari, Asia ESG Enhanced Credit Managed Portfolio, per investire in bonds relativi a progetti infrastrutturali. In due intensi giorni di incontri e conferenze è stato raggiunto molto altro ancora.

Login

oppure

Iscriviti per accedere a tutte le notizie

, , , ,

No comments yet.

Leave a Reply