Rubles

Le banche cinesi chiudono gli sportelli ai clienti russi

November 8, 2018

Economia, Notizie Brevi, Politica

Le banche cinesi, comprese quelle di Hong Kong, hanno cominciato a rifiutare le richieste di apertura di nuovi conti da parte di potenziali clienti russi. Inoltre, hanno anche cominciato a chiudere i conti già esistenti o a bloccare le carte di credito, appartenenti a individui o imprese russe. Il fenomeno era cominciato anni fa, in seguito alle sanzioni economiche imposte dalla Casa Bianca e dall’Unione Europea a causa dei fatti in Ucraina del 2014.

Login

oppure

Iscriviti per accedere a tutte le notizie

, , ,

No comments yet.

Leave a Reply