Afghanistan troops helicopter

L’Afghanistan e la politica estera Usa

September 9, 2017

Notizie Brevi, Strategia

- di Andrew Spannaus -

Il Presidente americano Donald Trump ha annunciato la sua decisione in merito alla presenza militare statunitense in Afghanistan, confermando che nonostante le sue forti critiche alle guerre lanciate durante gli ultimi anni, ha deciso per un lieve aumento delle truppe, di circa 4.000 unità. Nello spiegare la propria decisione, Trump ha detto: “il mio istinto originale era di ritirare [le truppe], e storicamente seguire i miei istinti va bene. Ma per tutta la vita ho sentito dire che le decisioni sono molto diverse quando ti siedi dietro alla scrivania dello Studio ovale, cioè quando sei il Presidente degli Stati Uniti”.

Vari commentatori hanno infatti caratterizzato la decisione sull’Afghanistan come un cambiamento netto di rotta, legandola anche alla dipartita di Steve Bannon dalla Casa Bianca; Bannon era contrario all’aumento, avendo sostenuto l’idea di mettere le operazioni in mano ai contractors privati. Secondo un suo collaboratore citato nell’Huffpost, “ora tocca ai generali decidere”.

Login

oppure

Iscriviti per accedere a tutte le notizie

, , ,

No comments yet.

Leave a Reply