Vladivostok

I progetti russi sul Pacifico

August 2, 2017

Economia

- di Paolo Balmas -

Il governo di Mosca è sempre più intenzionato ad accelerare lo sviluppo della regione russa dell’Estremo Oriente, che si affaccia sul settore settentrionale dell’Oceano Pacifico. Il territorio è ricchissimo di minerali, ma negli ultimi anni ha assunto un valore strategico anche per altri motivi, come ad esempio la possibilità di incrementare il passaggio di merci su ferrovia dalle fabbriche cinesi, coreane e giapponesi e dirette in Europa.

Attraverso l’abbattimento delle tasse, la creazione di zone economiche speciali e altri incentivi, Mosca sta tentando di attirare investimenti, in particolare per i settori minerario e dei servizi. Inoltre, il governo russo investirà nelle infrastrutture locali, soprattutto strade e produzione di energia, per collegare molti dei bacini minerari che sono ancora difficilmente raggiungibili.

Login

oppure

Iscriviti per accedere a tutte le notizie

, , ,

No comments yet.

Leave a Reply