Tag Archives: petrolio

Il petrolio Usa conquista l’Italia

August 3, 2018

0 Comments

Supertanker

– (free) – Dopo la chiusura di due fra i maggiori porti libici, Ras Lanuf e Es Sider, a causa di ripetuti attacchi di gruppi armati, le importazioni italiane di petrolio libico sono drasticamente calate, da 9,73 milioni di barili nel mese di maggio 2018, a 3,45 milioni di barili nel successivo mese di giugno. […]

Continue reading...

L’India subisce le pressioni Usa sull’Iran

July 30, 2018

0 Comments

Modi

Per l’India, la decisione degli Stati Uniti di uscire dall’Iran Nuclear Deal pone un problema a livello energetico, ma anche strategico. Il Primo ministro Narendra Modi ha incassato le pressioni americane sul punto espresse dall’Ambasciatrice all’Onu Nikki Haley durante una visita in India alla fine di giugno. Secondo alcuni analisti, come Mohammed Ayoob, mentre in […]

Continue reading...

Le esportazioni di idrocarburi dagli Stati Uniti aumentano

July 19, 2018

0 Comments

Lng cargo

– di Paolo Balmas – Il mercato delle esportazioni di idrocarburi degli Stati Uniti è in rapida ascesa. Un indizio è dato dal lancio dei primi futures di gas naturale liquido (gnl) sul New York Mercantile Exchange, legati alla centrale di produzione di gnl della Louisiana di Sabine Pass, operata dalla Cheniere Energy. L’amministrazione Trump […]

Continue reading...

L’Iran userà il petrolio al posto dei dollari

July 7, 2018

0 Comments

Teheran

L’Iran è sotto la minaccia delle sanzioni che fra pochi mesi saranno riattivate. Con l’uscita degli Usa dall’Iran Nuclear Deal, a Teheran non rimane che constatare i fatti, ovvero che anche gli altri firmatari non avranno la possibilità di sostenere gli impegni presi, con il timore di urtare la sensibilità dell’amministrazione Trump sulla questione, a […]

Continue reading...

L’effetto dei dazi sul petrolio negli Usa

July 1, 2018

0 Comments

Petroliera

– di Paolo Balmas – La decisione dell’amministrazione Trump di imporre i dazi sull’acciaio potrebbe ripercuotersi sul mercato nazionale del petrolio. I sistemi di estrazione e trasporto negli Stati Uniti richiedono l’utilizzo di macchinari e oleodotti le cui parti in acciaio dipendono fortemente dalle importazioni. Circa il 75% dell’acciaio usato per gli oleodotti proviene dall’estero. […]

Continue reading...

Il futuro del petrolio iraniano

May 20, 2018

0 Comments

Teheran

(free) – di Paolo Balmas – Il rifiuto da parte dell’amministrazione Trump dell’accordo sul nucleare iraniano firmato nel 2015, non implica solo il fatto che sarà necessario trattare su un nuovo accordo, ma che saranno imposte nuove sanzioni economiche contro Teheran. Il mercato energetico, principale fonte di denaro per la Repubblica islamica, sarà ovviamente preso […]

Continue reading...

Petrolio messicano

May 14, 2018

0 Comments

PEMEX AWARDED 3 OF THE SIX OIL ZONES WHICH WERE BID IN THE EAST OF MEXICO

Il gigante di Stato del petrolio messicano, Pemex, ha iniziato a produrre greggio nelle acque del Golfo del Messico, dopo la riforma del settore petrolifero nazionale, cominciata ormai quattro anni fa. La riforma e la conseguente trasformazione della Pemex, sono state viste, soprattutto in ambienti Usa, come un modello per la riforma del settore in […]

Continue reading...

I movimenti del petrolio al principio del 2018

May 5, 2018

0 Comments

Oil rig2

– di Paolo Balmas – Il primo trimestre del 2018 è stato caratterizzato dai risultati sorprendenti di molte majors del petrolio (fra cui Total, Statoil, ExxonMobil e Shell), che hanno registrato incassi record da quando il mercato aveva cominciato la sua discesa nel 2014. Nello stesso periodo sono stati notati movimenti decisivi nelle strategie di […]

Continue reading...

Futures sul petrolio in valuta cinese

March 31, 2018

0 Comments

Chinese stock investors check their shar

– (free) – Lo scorso 26 marzo 2018, presso lo Shanghai International Energy Exchange è stato dato il via alla commercializzazione di futures sul petrolio in renminbi (RMB), la valuta cinese. Dopo venti minuti le operazioni registrate erano più di 14.000. Il prezzo iniziale al barile era stato fissato a 440 renminbi, ovvero 69,54 dollari. […]

Continue reading...

Gli Stati Uniti saranno i primi produttori di petrolio

March 8, 2018

0 Comments

Oil rig2

(free) – Secondo l’International Energy Agency (IEA), gli Stati Uniti si apprestano a diventare i primi produttori di petrolio a livello mondiale. Secondo le stime, entro il 2019, se non addirittura prima, gli Usa supereranno la Federazione Russa come principale produttore di petrolio. L’industria dello shale oil negli Usa ha sostenuto e continuerà a sostenere […]

Continue reading...