Archive | Notizie Brevi RSS feed for this section

Hitachi vuole uscire dal progetto nucleare britannico

December 18, 2018

0 Comments

North Wales

Mentre la Cina è riuscita alla fine a entrare nel progetto per la realizzazione della centrale nucleare di Hinckley Point C, in Gran Bretagna, il Giappone sembra voler uscire da un altro progetto nucleare britannico, quello di Anglesey nel Galles settentrionale. La motivazione del gruppo giapponese Hitachi risiederebbe nell’eccessivo e continuo aumento dei costi operativi.

Continue reading...

I bombardieri russi in Venezuela

December 18, 2018

0 Comments

Tupolev tu-160

Due bombardieri russi Tu-160 sono arrivati in Venezuela il 10 dicembre. Secondo l’agenzia stampa Tass i velivoli erano accompagnati da altri aerei russi, e parteciperanno a delle esercitazioni congiunte con l’aviazione venezuelana. La Russia starebbe pensando ad una presenza a lungo termine nella zona, nell’ottica di avere delle basi dove fare tappa durante le missioni […]

Continue reading...

L’arresto Huawei e le infrastrutture strategiche

December 10, 2018

0 Comments

Huawei

L’arresto di Meng Wanzhou, Chief Financial Officer della società Huawei e figlia del fondatore della stessa società Ren Zhengfei, ha sollevato subito proteste dalla Cina e preoccupazioni per un peggioramento dello scontro con gli Stati Uniti sulle questioni commerciali. Il primo punto da ricordare è che l’azione è stata presa da un tribunale dello stato […]

Continue reading...

Cina e Usa pronti a trattare

December 10, 2018

0 Comments

Shenzhen

(free) – di Paolo Balmas – Questa settimana è stato annunciato da Peter Navarro, consigliere per l’economia presso la Casa Bianca, che il gruppo per le trattative con la Cina sarà guidato da Robert Lighthizer, definito il miglior negoziatore dell’Amministrazione. L’attenzione è puntata sui settori agroalimentare e dell’automobile, i cui termini sembra siano stati già […]

Continue reading...

Trattato INF: strumento vecchio in un mondo nuovo

December 10, 2018

0 Comments

agm-86_cruise_missile

Continua il posizionamento politico in merito al ritiro degli Stati Uniti dal trattato INF, che regola il dispiegamento dei missili nucleari a medio raggio. Dopo aver annunciato il ritiro Usa a novembre, ora il segretario di Stato Mike Pompeo ha lanciato un ultimatum alla Russia il 4 dicembre, dando ai russi 60 giorni per tornare […]

Continue reading...

La logistica italiana nella prospettiva OBOR

December 10, 2018

0 Comments

Genova_porto-IMG_2531

L’Italia dovrebbe puntare a diventare l’hub logistico d’Europa, intercettando il traffico di merci provenienti dalla Cina nell’ambito della Nuova Via della Seta. Questo l’auspicio espresso in un convegno recente alla Fiera di Milano intitolato “China Change, China Chance, Il Dragone nel Mediterraneo: nuove opportunità e scenari per l’economia italiana”, organizzato in vista della fiera Transpotec […]

Continue reading...

La Bei investe nell’eolico in Belgio

December 10, 2018

0 Comments

Offshore wind-farm

La Banca europea d’investimento (Bei) ha contribuito con 250 milioni di euro al progetto dal valore di 1,3 miliardi, per la realizzazione di due wind farm nelle acque del Belgio, che genereranno 487MW di energia. I lavori sul fondo del mare saranno seguiti dal gruppo belga DEME, che ha vinto una gara da 500 milioni […]

Continue reading...

China 3.0: l’economia cinese da rossa a verde

December 4, 2018

0 Comments

Beijing pollution

- di Paolo Balmas – In una conferenza tenutasi a Lussemburgo questa settimana, il professor Bo Ji, una figura eclettica della Cheung Kong Graduate School of Business (CKGSB), che fra le altre cose, si occupa di internazionalizzazione delle imprese occidentali in Cina, ha presentato il programma e alcuni dati della rivoluzione verde in Cina. Secondo […]

Continue reading...

L’Arabia Saudita acquista il THAAD

December 4, 2018

0 Comments

THAAD

(free) – di Paolo Balmas – L’Arabia Saudita è riuscita, alla fine, ad acquistare il sistema antimissilistico THAAD, prodotto dalla Lockheed Martin, per un valore di 15 miliardi di dollari. In totale saranno fornite 44 unità, costituite da piattaforma di lancio mobile e relativo equipaggiamento. Il sistema è considerato il migliore sulla piazza, insieme al […]

Continue reading...

Il Senato Usa condanna la guerra nello Yemen

December 4, 2018

0 Comments

Sanders debate

In un voto preliminare mercoledì 28 novembre, il Senato degli Stati Uniti ha votato 63 a 37 a favore di un provvedimento che bloccherebbe il sostegno americano per l’Arabia Saudita e i suoi alleati nella guerra nello Yemen. Già a marzo i senatori democratici Bernie Sanders (Vermont) e Chris Murphy (Connecticut), insieme al repubblicano Mike […]

Continue reading...