Bundesbank

La Bundesbank adotta le riserve in valuta cinese

January 22, 2018

Economia, Notizie Brevi

La banca centrale tedesca, Bundesbank, ha scelto di aggiungere alle proprie riserve di valuta estera il renminbi (RMB). La valuta cinese è già utilizzata da altre banche centrali, anche in Europa, compresa la BCE. Dall’ottobre del 2016, quando è stato inserito nel paniere del Fondo monetario internazionale, l’utilizzo del RMB sui mercati internazionali è aumentato velocemente, come sono aumentate le relative attività finanziarie dei centri che erano già specializzati nel trattamento della moneta cinese, come il Lussemburgo. Di recente, l’Ungheria ha acquistato porzioni di debito cinese in RMB. L’internazionalizzazione della propria valuta è uno degli assi portanti della strategia di espansione globale intrapresa da Pechino negli ultimi anni.

- Newsletter Transatlantico N. 2-2018

Iscriviti per accedere a tutte le notizie

, ,

No comments yet.

Leave a Reply