hacker

Valutazione tecnica sulla rivelazione delle e-mail di Clinton

December 19, 2016

Notizie, Politica

– di Andrew Spannaus –

Le e-mail del partito democratico che hanno danneggiato le prospettive elettorali di Hillary Clinton sarebbero state fatte trapelare volutamente, non rubate per mano degli hacker. Questa è la conclusione di un gruppo di ex ufficiali dell’intelligence americana, i “Veteran Intelligence Professionals for Sanity” (VIPS).

Gli autori del memorandum, ex analisti di agenzie come il NSA, la CIA e il Counter Intelligence Corps, affermano che smentire le accuse di hackeraggio contro il Democratic National Committee (DNC) è stato “un gioco da ragazzi” per chi conosce i sistemi del NSA. Infatti gli strumenti utilizzati dall’Agenzia per monitorare la rete permettono di verificare tutti i dati che passano dai server negli Stati Uniti.

Login

oppure

Iscriviti per accedere a tutte le notizie

, , ,

No comments yet.

Leave a Reply