Supreme_Court_US_2010

Morto il giudice Scalia: crisi costituzionale negli Usa

February 22, 2016

Notizie Brevi, Politica

- di Andrew Spannaus –
La morte del giudice della Corte Suprema Antonin Scalia rischia di provocare una crisi costituzionale negli Stati Uniti. Scalia è morto di cause naturali lo scorso 13 febbraio all’età di 79 anni, lasciando vuoto uno dei 9 posti della Corte, che rappresenta uno dei tre poteri fondamentali dello Stato americano, con la responsabilità di controbilanciare l’esecutivo e il legislativo.
Il posto vacante della Corte è di grande importanza, in quanto negli ultimi anni l’ala conservatrice è riuscita a dominare, con una maggioranza risicata di 5 a 4. La morte di Scalia toglie un giudice molto conservatore, permettendo ad un presidente democratico di ribaltare quell’equilibrio, portando a cambiamenti su numerosi temi dalla regolamentazione dell’economia al ruolo dei soldi nelle campagne elettorali, dal controllo delle armi al trattamento delle minoranze.

Login

oppure

Iscriviti per accedere a tutte le notizie

,

No comments yet.

Leave a Reply